sabato 23 gennaio 2021

RUGGERO MARCHETTI: DUE TITOLI AI CAMPIONATI INDOOR PARALIMPICI


Il nostro atleta Ruggero Marchetti ha partecipato, accompagnato dalla propria allenatrice Paola Carinato, ai Campionati italiani indoor di atletica paralimpica svoltisi ad Ancona


Ruggero, che quest'anno ha preso seriamente la mira per le paralimpiadi di Tokyo, si è allenato seriamente tanto da competere nei due giorni in ben tre competizioni all'interno della categoria T20: 60 mt, 200mt e 400mt.

I risultati? due titoli italiani (60mt e 200 mt) ed un secondo posto (400mt) registrando 3 Persona Best:

60 mt in 10"00

200mt in 33"34

400mt in 1'21"85

queste le dichiarazioni della mitica Paola Carinato:

"La notte prima dei Campionati Italiani paralimpici non sono riuscita a prendere sonno. Ho ricontrollato tutto (autorizzazioni, attrezzatura, etc). Poi, ti metti in macchina, inizi il viaggio con l’atleta. Dall’espressione del suo viso, cerchi di capire se sta bene senza trasmettere la tua ansia.

Riscaldamento, call room e via ... partita la prima gara sui 60m.
Appena il tempo di riprendersi e ci rimettiamo in gioco sui 400m.
Si torna a casa soddisfatti per il netto miglioramento delle prestazioni. Una notte di riposo e si riparte per il Palaindoor di Ancona. Oggi, è più facile : 1 solo giro in corsia.
Risultato : 2 medaglie d’oro e 1 d’argento.
Sono sodisfatta ed emozionata nel vederlo crescere atleticamente ed in armonia.
In cuor mio so di aver svolto un lavoro immenso, passo dopo passo, sia tecnicamente che a livello motivazionale, ma mai ho sentito la fatica, ne il peso dell’impegno.
Bravo Ruggero!"

Da parte dell'ASD Atletica 2000 (dirigenti, tecnici, atleti e volontari) un grande applauso e la speranza di vederci al più presto per festeggiare!!



lunedì 18 gennaio 2021

PIERGIORGIO IACUZZO ELETTO NEL COMITATO REGIONALE FIDAL FVG!!


Il presidente dell'ASD Atletica 2000 PIERGIORGIO IACUZZO entra a far parte del Consiglio direttivo della Federazione di atletica leggera - Friuli Venezia Giulia. Le elezioni, che hanno visto l'elezione a Presidente di Massimo Di Giorgio su Luca Snaidero, vedono Iacuzzo come terzo tra i consiglieri eletti.

Subito dopo l'elezione ha così commentato: "questa elezione, che mi sorprende per la quantità dei voti, è frutto e merito del lavoro dei  dirigenti, tecnici, atleti e collaboratori dell'associazione che presiedo!"

Riportiamo il comunicato dal sito www.fidal.it con tutti i relativi voti:

È Massimo Di Giorgio il nuovo presidente del Comitato regionale FIDAL Friuli-Venezia Giulia per il quadriennio 2021-2024. È l’esito dell’Assemblea elettiva regionale che si è tenuta nel pomeriggio al teatro comunale Gustavo Modena di Palmanova (Udine). L’ex saltatore in alto friulano, a lungo primatista italiano negli Anni Ottanta, è stato eletto con 1272 voti, al termine di un testa a testa con il vicepresidente vicario uscente Luca Snaidero che ha raccolto 1089 voti. Hanno preso parte all’appuntamento elettorale 63 società regionali su 89 aventi diritto. Otto i consiglieri eletti: il più votato è stato il campione europeo dei 5000 metri di Praga 1978 Venanzio Ortis con 1270 voti. Entrano nel consiglio regionale anche Matteo Redolfi (1167), Piergiorgio Iacuzzo (1154), Lucio Poletto (1141), Omar Fanciullo (1075), Giancarlo Barel (1026), Alessandro Coppola (993) e Luca Speranza (948). Non eletti Maurizio Pecorari (899), Massimo Balestra (884), Romano Isler (783), Sara Casaro (498), Tobia Beltrame (146), Giuseppe Donno (44). Nel ruolo di revisore regionale, tra sette candidati, ha prevalso Ambra Masserano. 

Da parte del Consiglio dell'ASD Atletica 2000, dei tecnici, degli atleti non possiamo che complimentarci col nostro presidente e augurarci che i nostri progetti abbiamo una fioritura facendo diventare ancor di più il nostro territorio centro di sviluppo dell'atletica leggera e di tutto ciò che ci ruota attorno.

Un augurio si estende al nuovo presidente MASSIMO DI GIORGIO e a tutto il nuovo consiglio regionale.

Massimo Di Giorgio già primatista italiano nel salto in alto

Per ulteriori info: asdatletica2000@gmail.com  ; cell. 333-1067589

venerdì 15 gennaio 2021

FABIOLA GIUDICI VINCE IL TRAIL DELLA BORA!!


Fabiola Giudici stupisce ancora! la portacolori dell'ASD Atletica 2000 fa sua una gara massacrante, una 42 km di trail con l'aggiunta di condizioni climatiche difficili, una giornata di Bora (e per fortuna di sole) incorona la reginetta della Corsa della Bora. Riportiamo di seguito la cronaca dal sito www.triesteatletica.com , le classifiche potete consultarle al link https://www.endu.net/it/events/s1-trail-la-corsa-della-bora/results

 In una domenica in cui la Bora non ha lasciato un attimo di tregua ai partecipanti e agli organizzatori, si è tenuta la settima edizione della New Balance Corsa della Bora, il festival internazionale di trailrunning organizzato dalla Asd SentieroUno e che ha visto 1300 runner affrontare le cinque distanze proposte. Tra le varie gare, una delle novità era rappresentata dall’Urban Eco Marathon, la prova disegnata sui 42,195 km e curata dalla Trieste Atletica assieme all’Asd SentieroUno, sotto l’egida della Fidal.. Al maschile non c’è stata storia con il monfalconese Alessio Milani che ha condotto le danze in solitaria fin dal primo metro, chiudendo poi la sua fatica con il crono di 2h51’16”. Sul traguardo, allestito al Campo Sportivo di Visogliano, Milani ha preceduto Federico Venezian (3h09’37”) e Marco Scanziani (3h11’45”). In ambito femminile ha prevalso la friulana di Latisana Fabiola Giudici (3h43’57”), che ha resistito al ritorno delle mai dome Maria Elisabetta Lastri (3h47’14”) e Lorena Piastra (3h47’53”), salite rispettivamente al secondo e al terzo posto del podio.


Fabiola Giudici lavora come Dottoranda in biostatistica ed Epidemiologia clinica presso il dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica dell'Università degli Studi di Padova: clikka per approfondire

via Friuli 16/b– 33033 Codroipo (UD) - asdatletica2000@gmail.com - www.atletica2000.it